FONTANA

Un appartamento all’ultimo piano di un palazzo degli anni ’50 richiedeva una completa ristrutturazione con un importante intervento strutturale per liberare la superficie della zona giorno da un pilastro che insisteva al centro dell’ambiente.

L’ampia metratura permetteva di dividere l’unità abitativa in tre aree – zona giorno, zona notte padronale, zona notte dei ragazzi – tra loro in continuità grazie all’uso di elementi architettonici, in falegnameria taylor made, che costituiscono un percorso visivo e suggeriscono le opzioni al flusso dei percorsi interni.

(Foto di Silvia Rivoltella)

luogo    Milano
cliente    Privato
anno    2014

competenze    

Progettazione architettonica e strutturale/Realizzazione opere edili/Impiantistiche e adeguamenti strutturali
condividi