MORA

Il proprietario – noto fashion designer milanese d’adozione – voleva convertire in propria abitazione un laboratorio situato nella corta di un palazzo d’epoca, in zona Colonne di San Lorenzo a Milano.

La poca luce che penetrava all’interno e la grande altezza degli ambienti erano i due elementi da considerare in fase progettuale. Si è pertanto deciso di realizzare tre piattaforme sospese in metallo dove collocare zona notte e servizi, liberando quanto più spazio possibile per la zona giorno.

Scelta molto ponderata delle finiture e ricerca di pezzi d’arredo unici rendevano l’abitazione fortemente caratterizzata rispecchiando in ogni suo aspetto i desiderata iniziali della committenza.

luogo    Milano
cliente    Privato
anno    2013

competenze    

Progettazione architettonica/Progettazione strutture e opere di carpenteria metallica
condividi